YOU’RE EVERYWHERE AND NOWHERE – Sei ovunque e da nessuna parte

In questo progetto, le cicatrici causate dalla fine di una relazione, sono espresse tramite semplici oggetti.

La mia volontà era quella di congelare il senso di inadeguatezza degli effetti personali appartenenti a qualcuno che abbiamo amato, che rimangono intorno a noi anche quando il rapporto si è concluso.

Gli oggetti caratterizzano le persone, per questo ho voluto rendere chiaro come qualcosa di familiare possa improvvisamente diventare qualcosa di fastidioso.

12345.678910111213